Cycling & Blogging: welcome on board, sei entrato nel Blog ufficiale dell'Alexander Bike Hotel di Gabicce Mare!

mercoledì 9 gennaio 2019

Yalla Let’s Bike

Maen Al-Hemmeh e Sarah Al-Zein hanno deciso di usare la bici nel 2013 perché in quell’anno sono entrate in vigore in Siria nuove leggi sulla circolazione dei mezzi a due ruote.

Avendo capito la potenza rivoluzionaria della loro scelta, hanno deciso di fondare insieme una associazione, Yalla Let’s Bike e di invitare altre persone a usare quel mezzo di locomozione.

“Il numero di persone che hanno iniziato a usare la bicicletta è cresciuto in modo esponenziale: prima del 2013 non si andava in bici anche perché la percezione sociale la considerava una cosa non prestigiosa e per le ragazze la credenza diffusa era che perdessero la verginità andando in bici”.

In cinque anni a far parte dell’associazione sono entrati oltre 200 volontari, oltre 35mila sono i fans e 10mila sono le bici che oggi girano a Damasco. 

I venditori di bici hanno verificato una crescita del 60% nella vendita delle due ruote, il 50% degli acquirenti sono giovani studentesse, cosa che non era mai avvenuta. 




Yalla Let’s Bike organizza eventi sociali, biciclettate in giro per la città, presentazioni, workshops e incontri per sensibilizzare sul tema delle pari opportunità e incoraggiare, motivare le persone al cambiamento.


Maen Al-Hemmeh and Sarah Al-Zein decided to use the bike in 2013 because in that year new laws on the circulation of two-wheeled vehicles entered into force in Syria.


Having understood the revolutionary power of their choice, they decided to found together an association, Yalla Let's Bike and to invite other people to use that means of locomotion.

"The number of people who started using the bicycle has grown exponentially: before 2013 we did not ride a bike because the social perception considered it a non-prestigious thing and for the girls the widespread belief was that they lost their virginity going by bike".

Over five years, more than 200 volunteers have joined the association, more than 35,000 are fans and 10,000 are the bikes that today run in Damascus.

The bike vendors have witnessed a 60% increase in the sale of the two wheels, 50% of the buyers are young female students, something that had never happened.



Yalla Let's Bike organizes social events, bike rides around the city, presentations, workshops and meetings to raise awareness on the issue of equal opportunities and encourage, motivate people to change.

Nessun commento:

Posta un commento