Cycling & Blogging: welcome on your finish line on the Adriatic Coast!!! sei entrato nel Blog ufficiale dell'Alexander Bike Hotel di Gabicce Mare!

venerdì 29 gennaio 2016

Pedalare in sicurezza

Vi proponiamo alcuni consigli per pedalare in totale sicurezza:
  • Indossare sempre il casco!
  • Pedalare in carreggiataOccorre lasciare almeno un metro di distanza tra la propria traiettoria ed il marciapiede (o guardrail) per conservare un margine di manovra a destra per evitare le automobili che sopraggiungono da dietro in velocità.

  • Pedalare in gruppopiù si è a pedalare, più si è sicuri. Un gruppo di ciclisti è più visibile e induce maggiormente le auto a rallentare. Per questo, se avvistate un ciclista sul vostro tragitto, aggregatevi (invece magari di instaurare una gara, non siamo al velodromo), fatevi compagnia e garantitevi maggiore sicurezza l’un altro
  • Accendere le luci: davanti e dietro, è essenziale nelle ore di buio. In particolare è fondamentale la luce posteriore (per essere visti da dietro).
  • Cordialitàcambiare dei gesti di cordialità con i passanti – un sorriso, un grazie con la mano, un cenno con la testa – su qualsiasi mezzo viaggino e anche non necessariamente dovuti, aiuta a relazionarsi meglio con gli altri, a infondere serenità e rispetto reciproco.



5  ways  to  stay  safer  on every bike ride



  • Wear Your Helmet
  • Riding on track: It must leave at least one meter away from their trajectory and the sidewalk (or guardrail) to retain a margin of maneuver to the right to avoid the cars that come from behind in speed.
  • Pedaling in a group: a group of cyclists are more visible and induce more cars to slow down. Therefore, if a sighted cyclist on your route, let's join him (maybe instead of establishing a competition) and increased security 
  • Light Up:When you're riding in low-light conditions, bike lights are one of the best ways to keep both yourself and the road ahead of you well-lit. Using a blinking rear light makes you easier for drivers to spot, and can make you more visible to other trail riders with limited reaction time. 
  • Friendliness: change of gestures of cordiality with passers - a smile, a thank you with the hand, a nod, helps to relate better with others, to instill serenity and mutual respect .



giovedì 28 gennaio 2016

FONTUS


Fontus, la bottiglia che si riempie d’acqua mentre si va in bicicletta

E' stata inventata la bottiglia con tanto di filtro e condensatore che si riempie quando si va in bicicletta.
L’idea si basa tutto su un semplice principio: fornire acqua potabile a tutti quei ciclisti che rimangono senza acqua durante le loro pedalate, che sia per andare a lavoro, per un veloce giro in centro o per una lunga giornata passata in sella con la bici, dove una bottiglia d’acqua può dare refrigerio a sufficienza.

Fontus, progettato Kristof Retezar, si aggancia alla bicicletta come un normale portabottiglie, e si basa sul fatto che se si va in bicicletta bisogna ottimizzare lo spazio ed il peso: man mano che si pedala, l’aria entra nella fontus, condensando in goccioline d’acqua per mezzo di un apposito condensatore che estrae l’acqua dall’aria. Un filtro apposito fa in modo di non mischiare l’acqua con insetti ed impurità legate ad elementi inquinanti. Possiamo però dire che, come immaginate anche voi, la bottiglia Fontus non si riempie con la velocità di un normale rubinetto, ne più pedaliamo più si riempie, ma il procedimento si compie solo in presenza di adeguate dosi di umidità nell’atmosfera.




Self-filling bottle!

When water is scarce, why not pull it out of thin air? An industrial designer in Austria is hoping to do just that (well, sort of).
Kristof Retezár, a designer based in Vienna, invented a device that can extract humidity from the air and condense it into drinkable water. The handy gadget, dubbed Fontus, can be attached to a bike so that cyclists can generate water during long-distance rides through the countryside, where pit stops may be few and far between.
Fontus can produce 0.5 quarts (0.5 liters) of water in 1 hour in what is considered "really good" conditions, with temperatures between 86 degrees and 104 degrees Fahrenheit (30 to 40 degrees Celsius) and between 80 percent and 90 percent humidity.
Watch this incredible video:

La Nazione - 28 gennaio 2016

Grazie mille a NIPPO Vini Fantini e a La Nazione per questo fantastico articolo.
‪#‎OrangeBlue‬ non vediamo l'ora di pedalare ancora insieme a voi!
‪#‎alexanderbikehotel‬ ‪#‎gabiccemare‬ ‪#‎cyclingpassion‬

La Nazione - 28 gennaio 2016


A big thank you to NIPPO Vini Fantini and to La Nazione for this super article.
Can't wait to ride again toghether #OrangeBlue !!!
#alexanderbikehotel #gabiccemare #cyclingpassion

mercoledì 27 gennaio 2016

Tinkoff Sport Accademy

Dal 09 al 16 APRILE 2016,                                              
venite a vivere un’esperienza unica!
Lo staff TINKOFF organizza all’hotel Alexander 4 giorni di Training Camp per farti scoprire come si allena un professionista!
I servizi Bike Clinic-Tinkoff:
  • Organizzazione e conduzione degli allenamenti outdoor
  • Organizzazione e conduzione degli allenamenti indoor (in caso di maltempo)
  • Ammiraglia al seguito degli allenamenti per assistenza tecnica e meccanica
  • 1 seminario sulla metodologia dell’allenamento
  • Gel, barrette, sali minerali e acqua durante gli allenamenti
  • Utilizzo delle biciclette SPECIALIZED TARMAC BY TINKOFF munite di powermeter ed utilizzate dai corridori del team Tinkoff
  • Pulizia e manutenzione quotidiana delle biciclette a cura del meccanico
  • Fornitura di 1 divisa estiva Sportful (maglia, pantaloni, calzini e guanti)
Ecco la nostra proposta (dal 9 al 16 aprile 2016):
  • 7 notti (8 giorni) con trattamento di Super Mezza Pensione (colazione, pranzo a buffet al rientro dell’allenamento e cena alla carta)
  • Camera doppia con balcone vista mare e dotata di tutti i confort
  • Vino locale e acqua minerale durante i pasti
  • All Inclusive: servizi Bike Superior Alexander e servizi Bike Clinic – Tinkoff
Supplemento singola € 70,00

€ 980,00 a persona
SE PRENOTI ENTRO IL 31.01.2016, AVRAI UNO SCONTO DEL 10%
Non perdere questa occasione unica … Ti aspettiamo!!!


From 09 to 16 April 2016
Come and enjoy a unique experience!
The staff  TINKOFF organizes  4 days Training Camp at Hotel Alexander , so that you can find out how a professional biker trains !

Tinkoff Bike Clinic Services:

  • Organization and execution of outdoor training
  • Organization and execution of  indoor training  (in case of bad weather)
  • The Team car will follow you during training for technical and mechanical assistance
  • 1 seminar on training methodology
  • Gel, energetic bars , mineral salts and water for your training
  • Use of  SPECIALIZED TARMAC bicycles  BY TINKOFF endowed with  powermetter and used by the   bikers of Tinkoff team
  • Cleaning and daily maintenance of bicycles by the mechanic
  • Supply of  1 Summer uniform : SPORTFUL  (jersey, pants, socks and gloves )

OFFER:

  • 7 nights (8 days ) with Super half board treatment (hearty breakfast, buffet lunch after the bike training and dinner à la Carte) i
  • Double room with all comfort and sea view balcony .
  • Mineral water and local wine at meals
  • All Inclusive ALEXANDER bike Superior services + TINKOFF bike clinic services
€ 980,00 per  person
Single room supplement:  € 70,00
10% discount for reservation within  31/01/2016
Do not miss this unique opportunity … We are waiting for you !!!

martedì 26 gennaio 2016

Tannus, la gomma antiforatura!


Le forature sono l'incubo di ogni ciclista; ma da oggi un'importante novità tecnologica renderà le forature soltanto un ricordo. 
Il poter montare gomme piene è sempre stato un sogno di molti ciclisti, purtroppo il peso e la deformabilità al calore di queste gomme non hanno mai fatto guadagnare quote di mercato a questo tipo di soluzione. 
Maciek Karlowski, Manager Tecnico della Tannus in Europa, ammette che la sua nuova tecnologia non supera le prestazioni dei pneumatici tradizionali, ma è già in grado di offrire comfort e sicurezza per tutti quei ciclisti che hanno avuto abbastanza ostacoli sulla loro bicicletta, a causa di forature di pneumatici. 
Ci sono voluti più di 10 anni per sviluppare pienamente questa nuova tecnologia. 
Durante numerosi test di laboratorio la Tannus, è riuscita a ricavare prestazione sorprendenti: come la diminuzione del materiale del battistrada di un solo mm dopo oltre 5.000 km. 
Dopo questi test la società ritiene di poter offrire un prodotto in grado di percorrere ben 10.000 km, prima della sua sostituzione. 
È utile ricordare che i nuovi pneumatici Tannus non sono adatti per le MTB.

La tecnologia della gomma piena antiforatura Tannus si basa sul nuovo materiale "Aither": un materiale molto leggero, con praticamente lo stesso peso del pneumatico di gomma tradizionale e della sua camera d'aria.



lunedì 25 gennaio 2016

Fabio Sacchi

Siamo felici e onorati di accogliere nella nostra famiglia Fabio Sacchi come nuovo bike manager.
Un grande professionista che ha conquistato tante vittorie in Italia, come il Gran Premio Costa degli Etruschi nel 2001, il Trofeo Città di Castelfidardo nel 2002 e il Giro di Romagna nel 2003; mentre all'estero ha conseguito la vittoria di due tappe al Tour Down Under, quella di Murray Bridge nel 2001 e quella di Kapunda nel 2003.
Fabio metterà a vostra disposizione tutta la sua esperienza e grinta per farvi vivere un'incredibile avventura su due ruote!

Fabio Sacchi



We are happy and honored to welcome in our family Fabio Sacchi as the new bike manager.
A great  professional road bicycle racer who get many victories in Italy, as the Gran Premio Costa degli Etruschi in 2001, the Trofeo Città di Castelfidardo in 2002 and the Giro di Romagna in 2003 and two stages in the Tour Down Under (Murray Bridge in 2001 and Kapunda in 2003).

Fabio will make available all its experience and determination to make you live an incredible adventure on two wheels!

venerdì 22 gennaio 2016

VIENI A PEDALARE CON IL TEAM NIPPO VINI FANTINI DAL 02 AL 09 APRILE 2016

Ricevuto l’invito ufficiale da parte di RCS Sport, il team NIPPO Vini Fantini pianifica il terzo training camp stagionale, con largo anticipo, per preparare al meglio la Corsa Rosa. 
Dal 2 al 9 aprile 2016 il team sarà in ritiro a Gabicce Mare presso il Bike Hotel Alexander, in preparazione al Giro d’Italia e al Tour of Japan, appuntamento altrettanto importante per il team Italo-Giapponese. 
L’Alexander Bike Hotel ti propone due fantastiche offerte con servizi bike all inclusive:
– drink di benvenuto e presentazione del team Nippo Vini Fantini
– deposito sicuro per le biciclette e angolo officina
– piscina con idromassaggio riscaldato e sauna a disposizione
– parcheggio privato adiacente all’hotel
– servizio lavanderia per l’abbigliamento tecnico
– vino locale e acqua minerale ai pasti
– banane, acqua e integratori per gli allenamenti in bicicletta
– connessione wi-fi in tutta la struttura, anche in camera
LONG WEEK END
3 notti (4 giorni) in Super Mezza Pensione (ricca colazione, pranzo a buffet al rientro dagli allenamenti e cena alla carta) in camera doppia dotata di tutti i comfort e balcone vista mare.
Euro 210,00 a persona

SETTIMANA
7 notti (8 giorni) in Super Mezza pensione (ricca colazione, pranzo a buffet al rientro dagli allenamenti e cena alla carta) in camera doppia dotata di tutti i comfort e balcone vista mare.
Euro 455,00 a persona

Ti aspettiamo!!!




RIDE WITH THE TEAM OF NIPPO VINI FANTINI FROM 02 TO 09 APRIL2016

Received the official invitation from RCS Sport, the NIPPO Vini Fantini is planning the sports preparation for the Giro d’Italia, already thinking also to the third training camp of the season.From the 2 to the 9 of April the team will be in Gabicce Mare, to the Bike Hotel Alexander, preparing the Giro d’Italia and the Tour of Japan, other very important race in the May calendar of the team. 
The  Alexander Bike Hotel offers you two fantastic offers with All Inclusive Bike service:- Welcome drink and presentation of team Nippo Vini Fantini- Secure storage for bicycles and workshop corner- Heated pool with Jacuzzi and sauna- Private parking close to the hotel- Laundry service for your biking garments, plus shoe-drying in case of rain- Local wine and mineral water during meals- Bananas and water for your biking- Free of charge wi-fi connection
LONG WEEKEND
3 nights (4 days) with Super Half Board (rich breakfast, lunch buffet on your return from your  training and dinner à la carte) in double room with all comfort and sea view balcony
€ 210,00 per person

WEEK 
7 nights (8 days) with Super Half Board (rich breakfast, lunch buffet on your return from your  training and dinner à la carte in double room with all comfort and sea view balcony.
€ 455, 00 per person
Do not miss this unique opportunity!



giovedì 21 gennaio 2016

Strade Bianche 2016

Saranno 18 le squadre che parteciperanno alla Strade Bianche che si svolgerà sabato 5 marzo in provincia di Siena con il consueto e spettacolare arrivo in piazza del Campo.
Ogni squadra sarà composta da 8 ciclisti per un totale di 144 atleti.
Di seguito la lista dei team resa nota da Rcs Sport.
World Teams: Ag2r (Fra), Astana (Kaz), Bmc (Usa), Etixx-Quick Step (Bel), Lampre-Merida, Lotto Soudal (Bel), Movistar (Spa), Orica Greenedge (Aus), LottoNL-Jumbo (Ola), Sky (Gbr), Tinkoff (Rus), Trek-Segafredo (Usa).
Parteciperanno sei team Professional , quattro delle quali italiani.
Ecco la lista: Androni-Sidermec, Bardiani Csf, CCC Sprandi (Pol), Nippo-Vini Fantini, Southeast-Venezuela, Novo Nordisk (Usa).
Come nel 2015 la Strade Bianche si fa in tre con la gara dei professionisti, che lo scorso anno fu vinta da Zdenek Stybar, che sarà preceduta da quella delle donne, la prima corsa del World Tour femminile.
Domenica 6 poi si svolgerà la Gran Fondo Strade Bianche dedicata agli amatori.


mercoledì 20 gennaio 2016

Mario Schifano

Schifano è stato artista in moto perpetuo, incapace di deporre il pennello. Ma è stato artista sempre leggero, sgombro da pensieri complessi. Un artista fluido, che ad un certo punto della sua vita ha trovato in un oggetto un proprio simbolo. Questo oggetto era la bicicletta. Non che fosse uno sportivo: da buon romano era tipo che non capiva il senso di fare fatiche inutili (la sua pittura esprime tutte le dimensioni della vita, tolta la fatica). Per questo non era affatto ciclista, era piuttosto lui stesso una bicicletta. O meglio, lo era la sua pittura: fluida, leggera, agile, semplice e ovviamente sempre in movimento, sempre “sulla strada”.








martedì 19 gennaio 2016

Pasqua con Claudio Chiappucci: il DIABLO!!!

Avete già programmato le vostre vacanze di Pasqua?
Abbiamo l'idea perfetta per te!


Dal 24 al 31 marzo 2016 vieni a trascorrere la Pasqua all’Hotel Alexander… potrai pedalare e vivere a stretto contatto con il campione Claudio Chiappucci, detto “IL DIABLO”.Ti racconterà le sue innumerevoli vittorie, tra cui la storica impresa del SESTRIERE, con una fuga di 192 Km al Tour de France del 1992, che concluse al 2° posto.
Ecco la nostra proposta:
  • 7 notti (8 giorni) con trattamento di Super Mezza Pensione (colazione, pranzo a buffet fino alle ore 16:00 e cena alla carta)
  • Camera doppia con balcone vista mare dotata di tutti i confort
  • Vino locale e acqua minerale ai pasti
  • Servizi bike Superior All Inclusive
Supplemento singola: € 70,00

€ 595,00 a persona
Accompagnatore (non ciclista): sconto 10%
SE PRENOTI LA TUA VACANZA ENTRO IL 31.01.2016 AVRAI UNO SCONTO DEL 10%

Have you already planned your Easter holiday?We have the perfect idea for you!
From 24  to 31 March 2016, join us and spend your bike holiday at Hotel Alexander… you can meet the champion Claudio Chiappucci, known as “the DIABLO” and ride with him. He will tell you about his many sprint victories, including the historic challenge of SESTRIERE, with a break of 192 Km at the Tour de France in 1992, which he finished in 2nd place.
Our offer as follows:
  • 7 nights (8 days) in double room with Super half board (hearty breakfast, buffet lunch till 4:00 p.m., when you get back from your bike tour, dinner à la Carte)
  • Double-room with sea view balcony
  • Local wine and mineral water at meals
  • All inclusive Bike Superior services, included in the price
Single room supplement € 70,00

Special price  € 595,00 per person
discount for non biker – 10%
If you book your bike holiday within 31.01.2016 you’ll get 10% discount
DO NOT MISS THIS UNIQUE OPPORTUNITY !!!


alexanderbikehotel.com

E' online il nuovo sito bike!
Venite a scoprire le novità per la stagione 2016 e le fantastiche offerte a voi riservate!
http://www.alexanderbikehotel.com/

... e ricordatevi ... chi va in bicicletta ha più amici!!!






The new bike web site is online!!!
Discover the news of the 2016 season and the super bike offers!!!

http://www.alexanderbikehotel.com/

...remember ... who rides has more friends!!!



giovedì 14 gennaio 2016

Autostrada bike

SICURAMENTE non ci sarà bisogno di telepass, tutor e autovelox, né di semafori o targhe alterne. Perché gli unici veicoli che possono circolare sull'autostrada appena inaugurata a Mülheim an der Ruhr, cittadina della Germania occidentale, sono le biciclette: si chiama Radschnellweg (o, più brevemente, Rs1) ed è la prima tratta di un percorso che, una volta completato, dovrebbe essere lungo 100 chilometri e collegare 10 città, tra cui Duisburg, Bochum e Hamm. Il condizionale è d'obbligo, perché Rvr, l'azienda costruttrice dell'autostrada - o meglio: bicistrada - ancora non ha reperito tutti i fondi per ultimarne la messa a punto.

Le previsioni di Rvr sono entusiastiche: a regime, infatti, la Radschnellweg dovrebbe essere usata da oltre due milioni di pendolari, per un totale di 50mila automobili in circolazione in meno ogni giorno, con la conseguente riduzione di emissioni di CO2, polveri sottili e altri inquinanti che, proprio in questo periodo, abbiamo purtroppo imparato a conoscere da vicino. Il progetto, fanno sapere i costruttori, è molto più che una semplice pista ciclabile: Rs1 sarà infatti un'infrastruttura extralusso, larga quattro metri, con corsie separate per il passeggio e per i sorpassi, sottopassaggi per i pedoni, asfalto liscio e regolare, nessun incrocio e nessun semaforo. Il sogno di ogni ciclista, insomma.

REPUBBLICA.IT

courtesy REPUBBLICA.IT

Boncho: il nuovo alleato contro la pioggia!

Vanmoofmette a punto grazie a Kickstarter un dispositivo per proteggere dalla pioggia che fa della bici il primo mezzo di trasporto.

Una sorta di poncho perfettamente sagomato per adattarsi sia alla bici che al ciclista, che segue i capisaldi dei prodotti Vanmoof e fa della robustezza e della funzionalità il proprio cavallo di battaglia.Boncho, una volta richiuso è grande come un 33 giri, mentre aperto copre il capo (ovviamente con casco indossato al quale fornisce anche una piccola visiera) e si porta in avanti abbracciando il manubrio, proteggendo quindi busto, mani e gambe dalla pioggia. Vanmoof dimostra ancora una volta che design e funzionalità possono andare a braccetto, soprattutto nel mondo della bici dove chi si dimostra conservativo alla lunga perde i colpi.È opportuno ricordare che il tessuto utilizzato non è solo impermeabile, ma è una membrana che garantisce anche una discreta traspirabilità.Questi piccoli strumenti sono una continua conferma di quanto la bici stia diventando indispensabile nelle nostre città rese sempre più inquinate dalla pigrizia e dal menefreghismo di chi utilizza sempre l’auto.Oggi usare la bicicletta rappresenta un punto di svolta nell’intera economia urbana e fortunatamente molti comuni se ne sono resi conto. Boncho sarà distribuito da marzo 2016.
 



mercoledì 13 gennaio 2016

Bianchi progetta le biciclette Ducati

Bianchi collabora con Ducati Motor Holding per la progettazione di una nuova gamma di biciclette a marchio Ducati, comprendente modelli Junior, MTB, Sport e City. 
  Bianchi e Ducati sono due autentici marchi italiani, tra i più rappresentativi al mondo e conosciuti globalmente per innovazione, tecnologia, design ed un'anima fortemente racing.   "Siamo orgogliosi di collaborare con Ducati e utilizzare il nostro know-how e la nostra esperienza per realizzare una gamma di biciclette con un marchio così importante. Bianchi e Ducati condividono lo stesso spirito innovativo e la stessa passione per le corse" ha commentato Bob Ippolito, CEO di Bianchi.   Le biciclette Ducati saranno distribuite alla rete vendita attraverso Alpen, società del gruppo Bianchi.   Scopri la nuova gamma di biciclette Ducati: http://www.ducati-bicycles.it 


Courtesy of Bianchi


Bianchi partners together with Ducati Motor Holding to engineer a new range of Ducati bicycles, including Junior, MTB, Sport and City models.  Bianchi and Ducati are two authentic iconic Italian brands, widely recognized for their innovation technology, design and racing soul.  We are very proud to cooperate together with Ducati and use our knowhow and experience to produce a bicycle range with such an important brand. Bianchi and Ducati share the same spirit for innovation and the same passion for racing”. Bianchi CEO Bob Ippolito said.  Ducati bicycles will be distributed to the IBD sales network through Alpen, a Bianchi Group Company.    Discover the new Ducati bicycles range: http://www.ducati-bicycles.it